Scrub, gommage e peeling per una pelle liscia

Per una pelle liscia le creme idratanti non sono sufficienti. E’ infatti necessario eliminare le cellule morte con un trattamento esfoliante. Parliamo di scrub, peeling e gommage, che spesso, però vengono confusi tra di loro. Chiariamo allora la differenza tra questi tre metodi esfolianti e cerchiamo di dare qualche consiglio affinché il loro impiego sia il più efficace possibile.

 

Scrub e gommage fanno parte della stessa categoria, ossia esplicano la loro azione per via meccanica: la granulosità dei prodotti utilizzati infatti elimina per sfregamento il film di cellule morte che ricopre la pelle.

  • Lo scrub in particolare, è impiegato sopratutto per zone particolarmente ruvide al tatto, come ginocchia, talloni e gomiti, e per pelli non molto sensibili anche per il resto del corpo e per il viso.
  • Il gommage invece utilizza lo stesso principio esfoliante dello scrub, facendo quindi affidamento alla presenza di microgranuli, ma è pensato per pelli o parti del corpo più sensibili e delicate; per tale motivo i prodotti per il gommage sono costituiti dauna base idratante, sia questa una crema o un olio.

Inoltre l’azione scrub è svolta  da guanti che trovate in commercio e che potete utilizzare sotto la doccia: oltre al più conosciuto guanto di crine, vi è anche il più delicato guanto di luffa. La luffa è una pianta che viene impiegata appunto per la realizzazione di spugne in fibra naturale, che potete sia acquistare nei negozi per la cura della persona che fare in casa, coltivando la pianta e facendola essiccare.

Se volte utilizzare i guanti fuori dalla doccia per rendere più profondo lo scrub è necessario comunque inumidire la pelle. Un’idea è quella di creare una sorta di sauna nel bagno facendo scorrere l’acqua bollente e tenendo porta e finestre chiuse.  Basta restare nell’ambiente per circa dieci minuti prima di procede all’esfoliazione.

 

Il peeling invece svolge un’azione di tipo chimico, non abrasivo, che si affida dunque alle proprietà di alcune sostanze come l’acido glicolico che ha un’azione rigenerativa per le cellule.

Ricordate, in ogni caso, che sia in caso di peeling, che di gommage o scrub, non dovete esporvi al sole subito dopo l’esfoliazione, in quanto la pelle si potrebbe irritare.


Benessere



Scopri l'offerta

I migliori centri benessere presso le più selezionate beauty farm, Hotel Spa e terme ti aspettano. Benessereviaggi ti offre splendidi soggiorni di relax e comfort nelle più belle località d'Italia.