Aromaterapia: gli alleati dell’amore e del piacere

Cibi e bevande non sono gli unici afrodisiaci naturali. Gli amanti del benessere ritengono, infatti, che anche l”aromaterapia possa essere una valida risorsa alla quale attingere per sopperire al calo della libido e aumentare il desiderio, ma anche per affrontare con serenità le vicende sentimentali e non chiudersi dentro se stessi.

L”aromaterapia prevede l”impiego di oli essenziali per intervenire su disturbi psicofisici di vario genere. Gli oli essenziali sono ottenuti utilizzando essenze naturali, ricavate dalle piante, di cui si può utilizzare il frutto, il fiore, la foglia ma anche il legno.

Vi sono tra le tante essenze, alcune che possono influenzare in maniera positiva l”ambito sentimentale e del piacere: dalle piante da cui si ricavano oli afrodisiaci, a quelle che aiutano ad aprirsi emotivamente al mondo esterno, permettendo di superare inibizioni e timidezze o acquisire sicurezza e consapevolezza di se stessi, per un confronto sereno con il partner.

Ecco le essenze amiche dei sentimenti e del piacere:

  • il neroli: si tratta di un essenza ricavata dai fiori fiori dell”arancio amaro e, benché sia spesso stato impiegato come simbolo di verginità, è in realtà un forte afrodisiaco.  Al tempo stesso si ritiene abbia proprietà distensive e rilassanti che consentono di affrontare con serenità la sessualità, oltre che a “dosare” gli istinti. Inoltre il neroli infonde una sensazione di protezione che permette di superare delusioni d”amore e di aprirsi agli altri superando i timori relazionali.
  • il patchouli: fortemente afrodisiaco, aiuta a superare blocchi mentali e a togliere freni inibitori per lo più inconsci, per questo è indicata soprattutto per le donne che non riescono a lasciarsi andare. Dato il suo carattere speziato, risulta un”essenza particolarmente sensuale.
  • l” ylang ylang: è un fiore dolce e delicato, adatto alle donne, in quanto consente di eliminare tensioni emotive e fisiche tipiche del mondo femminile, che non permettono di affrontare con serenità la sessualità; ma questa essenza è indicata anche per gli uomini, in caso di impotenza non patologica. L”ylang ylang ha il vantaggio di essere calmante, ma al contempo euforizzante, e predispone positivamente all”incontro con il partner.
  • lo zenzero: particolarmente energizzante e stimolante, è l”ideale invece per gli uomini. Riduce gli effetti negativi del carattere Yin.
  • il gelsomino d”Egitto: questa essenza influisce soprattutto sui sentimenti. E” detta anche Regina della notte ed è particolarmente indicata per le donne, in quanto apre le porte del cuore, predisponendo, con il suo profumo avvolgente, alle relazioni interpersonali, in particolare a quelle amorose. Quest”essenza aumenta la consapevolezza di se stessi e delle proprie capacità di attrazione.
Per una somministrazione adeguata degli oli essenziali consigliamo di rivolgersi a centri olistici specializzati, dove farsi coccolare tra profumi avvolgenti e sperimentare i trattamenti aromaterapici, e che offrono anche percorsi Benessere di coppia.

Benessere



Scopri l'offerta

I migliori centri benessere presso le più selezionate beauty farm, Hotel Spa e terme ti aspettano. Benessereviaggi ti offre splendidi soggiorni di relax e comfort nelle più belle località d'Italia.