Bandiere Blu: in Italia sono 368, 26 in più dello scorso anno

La Liguria è la regione che ne ha di più, a ruota Toscana e Campania.

Sono state assegnate le Bandiere Blu alle eccellenze delle spiagge e dei laghi italiani. Quest’anno sono 368, 26 in più dello scorso anno con 17 nuove località che fanno capolino in questa speciale classifica e 4 spiagge che hanno perso il riconoscimento.

Sono 175 i Comuni insigniti della Bandiera Blu, un premio istituito della FEE (Foundation For Environmental Education), ong danese, che si basa su qualità delle acque, sull’educazione ambientale e informazione, gestione ambientale, servizi e sicurezza per un totale di 33 criteri da valutare.

A fare da alfiere per i litorali italiani c’è la Liguria con ben 27 Bandiere Blu che raccolgono al loro interno 56 spiagge. In seconda posizione si piazza la Toscana con 19 riconoscimenti e 43 spiagge interessate. Medaglia di bronzo per la Campania con 18 Bandiere Blu.

Sono 17 new entry in questa speciale classifica , tra cui segnaliamo Vignola e Bari Sardo in Sardegna, Peschici e Rodi Garganico in Puglia, Sorrento e Ispani in Campania, Lago di Scanno in Abruzzo, Tortora e Sellia Marina in Calabria e Cattolica in Emilia Romagna.

Quattro invece le località che, rispetto allo scorso anno, hanno perso la Bandiera Blu: si tratta di Pozzallo, Anzio, Termoli e Gabicce Mare.

Come ha affermato Claudio Mazza, presidente di FEE Italia “Il turismo non può che essere sostenibile per garantire un equilibrio tra fruizione e tutela del patrimonio ambientale”.


Viaggi



Scopri l'offerta

I migliori centri benessere presso le più selezionate beauty farm, Hotel Spa e terme ti aspettano. Benessereviaggi ti offre splendidi soggiorni di relax e comfort nelle più belle località d'Italia.