Foam roller, il nuovo strumento per gli amanti del fitness

Usato anche in fisioterapia, ormai è un must per ogni sportivo.

Lo strumento che nell’ultimo periodo sta spopolando tra gli sportivi e amanti del fitness è il foam roller. Si tratta di un rullo di “schiuma” (foam) realizzato in poliuretano. I primi ad averlo utilizzato sono stati i fisioterapisti visti i numerosi benefici che tale oggetto porta al corpo: migliora la circolazione del sangue, allevia il dolore e allunga i muscoli. L’utilizzo del foam roller è consigliato soprattutto prima e dopo una attività sportiva, perché aiuta l’elasticità muscolare e soprattutto nel recupero dopo uno sforzo. In più è un toccasana per la cellulite, visto che scioglie i nodi che si formano sotto il tessuto connettivo.

Numerose fitness blogger utilizzano questo strumento, come Kayla Itsines o Anna Victoria, che hanno incluso il foam roller nel loro workout quotidiano. Il loro impiego è esclusivamente pre e post allenamento, perché l’oggetto viene utilizzato nello stretching. Il foam roller aiuta a migliorare i workout ed evita infortuni o lesioni gravi. In altre parole, si tratta di un massaggio miofasciale sulla parte inferiore e superiore del corpo ed è consigliato fare pressione soprattutto dove si sente maggior dolore. Il particolare cilindro porta grossi benefici anche sulla parte lombare della schiena oltre a migliorare notevolmente la postura.

Esistono vari tipi di foam roller, che cambiano in base alle dimensioni, superficie dei tasselli e altro. Il consiglio degli esperti è quello di prenderne uno con la superficie levigata, più doloroso ma molto utile.


Fitness



Scopri l'offerta

I migliori centri benessere presso le più selezionate beauty farm, Hotel Spa e terme ti aspettano. Benessereviaggi ti offre splendidi soggiorni di relax e comfort nelle più belle località d'Italia.