Metodo Canfora: e tu lo conosci?

Tra le nuove discipline il metodo Canfora è uno dei meno conosciuti, ma solo per la sua nascita recente. Infatti tale disciplina si pone come attività benefica ed efficace per il benessere psicofisico dell’individuo.

La tecnica, che prende spunto dalle discipline orientali, venne elaborata nel 1995 da Deepti  Elena Canfora, una danzatrice. Il metodo Canfora nasce, quindi, con lo scopo di alleviare tensioni e dolori muscolari tipici dei ballerini, evolvendosi, poi, non solo in questa direzione, ma anche come metodo di rilassamento, rivolgendosi ad una più vasta cerchia di persone, fino ad includere anche gli anziani.

 

Di cosa si tratta esattamente?

Il metodo non è altro che un sistema di movimenti corporei da eseguire sotto la guida di un istruttore. Quest’ultimo non si limita ad indirizzare i movimenti da svolgere ma,  con la voce, indurrà l’esecutore in uno stato di rilassamento oltre che di particolare consapevolezza di se stessi e del movimento che si sta effettuando. I movimenti devono infatti essere lenti, piccoli e controllati. Inoltre particolare importanza ha la respirazione, che non deve essere casuale, ma deve accompagnare in maniera armonica e coordinata gli esercizi svolti.

 

Come agisce sulla muscolatura?

Il metodo Canfora agisce sulla muscolatura, non solo superficiale, ma anche profonda, ossia quei muscoli più a contatto con l’ossatura, responsabili della stabilità corporea ma anche della fluidità dei movimenti. Gli esercizi mirano all’allungamento di tali muscoli. Se infatti i la muscolatura profonda non è “efficiente”, interviene la superficiale e si generano così dolori e contratture.  Il metodo agisce rilassano la muscolatura superficiale, consentendo agli esercizi svolti di agire con maggior facilità ed efficacia su quella profonda per alleviare e prevenire dolori e contratture.

 

Chi può svolgere questa disciplina?

La dolcezza e la lentezza con cui vengono eseguiti i movimenti rende il metodo adatto a tutti: è dunque l’ideale per gli sportivi, per chi ha dolori muscolari e articolari, ma anche per chi volesse rilassarsi e assumere un maggior controllo del proprio corpo a vantaggio dell’armonia e della fluidità dei movimenti. Addirittura anche gli anziani possono svolgere questa attività.

Le lezioni durano generalmente un’ora e sono da svolgere individualmente o in piccoli gruppi.

 

 

 

 

 


Fitness



Scopri l'offerta

I migliori centri benessere presso le più selezionate beauty farm, Hotel Spa e terme ti aspettano. Benessereviaggi ti offre splendidi soggiorni di relax e comfort nelle più belle località d'Italia.