Probiotici: perché sono importanti per la nostra salute

Tutti ne sentiamo spesso parlare ma forse in pochi conoscono le loro proprietà benefiche: stiamo parlando dei probiotici, ottimi alleati per la nostra salute che riescono a curare e alleviare malattie e a migliorare il nostro benessere.

I probiotici sono infatti un vero toccasana per il nostro sistema immunitario, lo rinforzano e riescono così a contrastare l’azione di batteri e infezioni, migliorando la digestione e l’assorbimento delle sostanze nutritive. Si tratta di microrganismi come lactobacilli e bifidobatteri che hanno un effetto positivo sul nostro organismo riequilibrando la flora intestinale e migliorando il nostro stato di salute. In altre parole sono batteri o lieviti vivi che vanno a contrastare eventuali agenti patogeni che causano dissenteria e infiammazioni.

In particolare i probiotici sono molto utili quando si presentano problemi come diarrea, mal di pancia, sindrome dell’intestino irritabile, retto colite ulcerosa, morbo di Crohn, ulcere, infezioni vaginali e del tratto urinario.

I probiotici si trovano in numerosi alimenti ma possono anche essere acquistati in farmacia e assunti sotto forma di fermenti lattici. In natura i probiotici si trovano generalmente nei prodotti lattiero-caseari fermentati o coltivati come yogurt, miso, latte fermentato, tempeh, soia.

Sono universalmente riconosciuti come ottimi rimedi naturali contro disturbi e patologie e diverse ricerche scientifiche sostengono che gli alimenti probiotici devono essere promossi all’interno delle nostre diete.


Alimentazione