Dieta di Natale: ecco come rimanere in forma durante le feste

Bastano alcuni accorgimenti per non ingrassare troppo durante le feste di Natale.

Avete paura di ingrassare troppo durante le feste di Natale? Il periodo delle festività è ormai alle porte e in molti saranno costretti a sedere ore e ore alle tavole imbandite insieme ad amici e familiari per onorare al meglio il periodo. Chi però è a dieta o non vuole necessariamente abbuffarsi viene visto come una mosca bianca. La domanda sorge spontanea: si può stare a dieta a Natale?
Certo che sì, a patto di avere una forza di volontà di ferro e, forse, litigare con qualche commensale arrogante. Ma come si fa allora a rimanere a dieta a Natale e rifiutare tutte le incredibili leccornie che vengono preparate?

Lo studio


Secondo gli studiosi della Cornell University per evitare di ingrassare durante le feste di Natale è fondamentale praticare attività sportiva praticamente tutti i giorni. La loro ricerca, pubblicata su USA Psychology Today, sottolinea che una regolare attività fisica permette di bruciare fino a 2000 calorie a settimana. Per farlo non è necessario fare salti mortali. Basta camminare almeno un’ora al giorno a passo sostenuto oppure correre per un totale di circa 20 chilometri a settimana.
Se si vuole ad esempio smaltire tutte le calorie assunte con una barretta di cioccolato sono necessari 22 minuti di corsa o 48 minuti di camminata. Se siete golosi e non riuscite a dire di no ad una fetta di pandoro o al dolce di Natale preparato dalla nonna vi basteranno 25 minuti di corsa per non sentirvi più in colpa.

Il diario alimentare


Per tenere il nostro peso-forma sotto controllo i ricercatori suggeriscono di tenere e aggiornare un diario alimentare. Qui va scritto tutto ciò che mangiamo, giorno dopo giorno, e anche il nostro peso. In tal modo tutto è facilmente consultabile e non si incorre in eccezionali aumenti di peso.
Altro consiglio utile è quello di fare una dieta disintossicante nei giorni prima delle feste. Per arrivare in forma alla cena della Vigilia o al pranzo di Natale provate nei giorni prima con l’assunzione quotidiana di tanta frutta e verdura, almeno 5 porzioni al giorno. E durante le feste, quando è possibile, continuate con un regime alimentare a base di frutta e verdura di stagione, cercando di evitare alimenti grassi e particolarmente elaborati.


Alimentazione