Salute degli occhi, ecco come preservarla

I nostri occhi sono quotidianamente esposti a tanti fattori nocivi, specialmente per chi porta le lenti a contatto.

Ogni giorno il nostro organismo è sottoposto a continue dosi di stress e a numerosi fattori nocivi e une delle parti più esposte sono gli occhi. Preservare la salute degli occhi è fondamentale, soprattutto per chi porta le lenti a contatto perché più sensibile a diversi elementi.

Una nuova ricerca dell’University College di Londra, in collaborazione con il Moorfield Eye Hospital infatti ha dimostrato che una buona cura dell’igiene è la base fondamentale per preservare la salute degli occhi. Lo studio, pubblicato sulla rivista British Journal of Opthalmology, ha analizzato diversi elementi molto diversi tra loro come la purezza dell’acqua, lo smartphone, i trucchi e gli occhialini per la piscina alla luce di un preoccupante incremento di una infezione piuttosto rara, la cheratite da acanthamoeba, che in particolari casi può addirittura portare a perdere la vista. La tesi dei ricercatori è semplice: chi porta lenti a contatto è tre volte più a rischio di contrarre questa infezione rispetto a chi non le porta.

Il primo fattore da analizzare è la pulizia di acqua e mani: chi indossa lenti a contatto infatti deve avere le mani pulite e asciutte mentre le mette e quando le toglie. Se si frequenta una piscina inoltre bisogna avere una cura maggiore in quanto le lenti, se vanno a contatto con l’acqua, potrebbero deformarsi o addirittura infettarsi. L’acqua della piscina, ma anche quella della doccia o del mare ad esempio, può causare infezioni batteriche in quanto l’acanthamoeba vive proprio in questo ambiente. Se si fa nuoto dunque meglio utilizzare lenti a contatto giornaliere da buttare subito dopo oppure adottare occhialini appositi.

Altro settore da tenere in considerazione quando si parla della salute degli occhi è quello della cosmetica. Sapevate che i trucchi hanno una scadenza? Il mascara ad esempio deve essere cambiato dopo circa 3-4 mesi perché nel frattempo potrebbe ospitare batteri molto pericolosi per gli occhi. Stesso discorso per l’eyeliner e le ciglia finte: il consiglio è di non conservarli a lungo.

Quando si trascorrono molte ore davanti a un pc, allo smartphone oppure a guadare la tv è bene fare molta attenzione: questi dispositivi emettono una particolare luce blu che, a lungo andare, potrebbe portare alla formazione di tossine dannose per i fotorecettori della retina. Per risolvere questo problema meglio indossare gli occhiali con un filtro apposito che protegge l’occhio dalla luce potenzialmente dannosa.


Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Scopri l'offerta

I migliori centri benessere presso le più selezionate beauty farm, Hotel Spa e terme ti aspettano. Benessereviaggi ti offre splendidi soggiorni di relax e comfort nelle più belle località d'Italia.