Capelli rovinati? Ecco come farli tornare brillanti

Dopo l’estate è normale che i capelli siano danneggiati: ecco i nostri consigli per farli tornare al vigore di una volta.

Dopo i mesi estivi avere i capelli rovinati è una condizione che accomuna 7 persone su 10. Quando si va al mare si è più esposti al sole, alla salsedine, alla sabbia, al vento e così la chioma ne risulta irrimediabilmente compromessa. Niente paura però, basta solo seguire alcuni pratici consigli per tornare a far brillare i capelli come una volta.

Uno dei problemi più comuni durante la stagione estiva è ad esempio l’asciugatura visto che si usa molto spesso il phon o la piastra. Si tratta di una pratica dannosa perché l’eccessivo calore del phon e della piastra mettono a repentaglio la salute del capello. Meglio utilizzare il diffusore e mettere da parte la piastra se non si vogliono i capelli bruciati e le doppie punte.

Un altro consiglio da non sottovalutare è quello di utilizzare ogni giorno un olio per proteggere il capello. Non importa se sia di lino o di argan, basta che abbia una funzione protettiva: in ogni caso quello di lino permette di ricostruire la barriera idro-lipidica del capello e ha un effetto ristrutturante grazie all’acido linoleico e l’acido alpha linoleico in esso contenuto.

Molto importante inoltre usare uno shampoo che faccia poca schiuma, meglio se neutro e con sostanze naturali calmanti come la camomilla. E fate attenzione alla quantità: ne basta appena una piccola noce, fate solo una insaponata e sciacquate accuratamente. A differenza di quanto si crede infatti tanta schiuma non significa più pulizia, anzi, vuol dire che il prodotto è particolarmente aggressivo e potrebbe lasciare i capelli molto secchi.

Per far tornare i capelli alla brillantezza di una volta affidatevi anche ad un balsamo oleoso, ideale se arricchito con olii essenziali e fate sempre molta attenzione all’asciugatura: tenete il phon lontano dalla testa almeno 20 centimetri.

In autunno si possono inoltre prendere degli integratori specifici: parlatene con il vostro medico di fiducia o con il dermatologo. In genere comunque si consigliano quelli con cisteina che impediscono la caduta dei capelli ma sono indicati anche quelli con zinco, ferro e metionina. E non dimenticate di seguire una dieta sana ed equilibrata con alimenti che contengano ferro, vitamine e una buona quantità di amminoacidi.


Alimentazione,Altri Articoli



Scopri l'offerta

I migliori centri benessere presso le più selezionate beauty farm, Hotel Spa e terme ti aspettano. Benessereviaggi ti offre splendidi soggiorni di relax e comfort nelle più belle località d'Italia.