Semi di quinoa: utilissimi anche per la cura della pelle

Dal grande potere esfoliante, i semi di quinoa sono (anche) un alleato per la salute della pelle.

Magari ne avete già sentito parlare e li avete inseriti all’interno della vostra dieta ma di sicuro non sapevate che si possono utilizzare anche per la cura della pelle: stiamo parlando della quinoa, un grande alleato per la nostra salute.

I semi di quinoa sono un esfoliante naturale e sono ideali per rallentare l’invecchiamento cutaneo e prevenire le irritazioni. Sono ricchi di proteine, antiossidanti e perfetti per ripulire il derma dalla pelle morta. Essi infatti possono venire in soccorso per rimuovere le cellule morte senza danneggiare la cute comportandosi molto meglio di costosi prodotti cosmetici che si trovano nei negozi.

La quinoa stimola la produzione di collagene. Grazie all’inibizione della matrice metalloproteinasi, un enzima che con l’avanzare dell’età, appunto, riduce la produzione della proteina che offre più elasticità alla pelle. Grazie alla quinoa la pelle risulta più liscia e soda e viene velocizzato il processo di guarigione del derma in caso di scottature. La quinoa inoltre inibisce anche la tirosinasi, un enzima che cause macchie delle pelle ed è indicata per chi soffre di iper-pigmentazione. Ancora, elimina l’acne ed ha un potere emolliente in caso di pelle irritata grazie alla vitamina B3. Infine la quinoa rallenta la funzione dei radicali liberi contrastando l’invecchiamento cellulare e rendendo la pelle più giovane.

Come si usa la quinoa

Per il suo potere esfoliante è possibile utilizzare la quinoa per trattare la pelle ma si consiglia di utilizzare i semi di quinoa non più di 2 volte alla settimana. Un ottimo metodo è quello di cuocere un tazza di quinoa in abbondante acqua per circa 15 minuti, poi scolarla ed aggiungere olio extravergine di oliva fino ad ottenere un impasto omogeneo. A questo punto spalmate la pasta ottenuta in maniera delicata, quindi risciacquatevi con acqua tiepida.

Un altro metodo è quello di creare un composto con semi di quinoa e olio di argan: seguite il procedimento appena descritto e invece di aggiungere olio evo unite 2 cucchiai di olio di argan.

Altro rimedio naturale prevede l’utilizzo di 100 grammi di quinoa e 80 grammi di miele. Tritate finemente la quinoa e aggiungete la polvere in circa 500 ml di acqua bollente. A questo punto lasciate riposare per circa 30 minuti e alla fine aggiungete il miele. Per ottenere i migliori benefici lasciate applicata la maschera con quinoa e miele per almeno 25 minuti e fatela assorbire bene, solo dopo risciacquate.


Alimentazione



Scopri l'offerta

I migliori centri benessere presso le più selezionate beauty farm, Hotel Spa e terme ti aspettano. Benessereviaggi ti offre splendidi soggiorni di relax e comfort nelle più belle località d'Italia.