Bambini: ecco la colazione benessere ideale in 5 step

La prima colazione è un momento molto importante per iniziare al meglio la giornata: ecco cosa è indicato per i più piccoli.

Che la colazione sia il pasto più importante della giornata è cosa nota, meno invece si conosce esattamente cosa bisogna mangiare, soprattutto quando si parla dei più piccoli. Cosa dobbiamo dare da mangiare a colazione ai nostri figli?

Quando si è durante la fase della crescita l’apporto nutritivo per affrontare al meglio la giornata è fondamentale e c’è bisogno di un pasto equilibrato. I più piccoli hanno bisogno di zuccheri e proteine, la loro “benzina” per le ore successive e saltare la colazione, oltre che sbagliato, è assolutamente controproducente. Per una colazione benessere ideale ecco 5 consigli direttamente da alcuni esperti pediatri:

1. Ok a latte e yogurt

Negli ultimi tempi vi sono alcune notizie che screditano il ruolo del latte nella prima colazione. È falso, durante il primo pasto della giornata latte e yogurt sono perfetti, la dose giornaliera indicata è di 150 ml al giorno, per i più piccoli meglio se vaccino.

2. Dolce o salato, basta che sia nutriente

Chi non ama il dolce può scegliere la colazione salata ma attenzione a scegliere gli ingredienti. Se per la colazione dolce pane, biscotti, latte e cereali sono ok, per quella salata meglio consumare con cautela uova, carne, salumi e pesce.

3. La colazione ha bisogno di tempo

Consumare una colazione in maniera avventata è sbagliato anche per i bambini. Dedicate in famiglia almeno 10 minuti al primo pasto della giornata, altrimenti la giornata è già partita con un’alta dose di stress.

4. Le giuste calorie

La colazione deve fornire il 25% delle calorie giornaliere. Per i più piccoli si calcola in genere un fabbisogno giornaliero che va dalle 1.200 alle 1.800 kcal (in base all’età e al peso corporeo) Questo significa che a colazione si possono consumare fino a 400 kcal circa. Spazio a frutta o succo di frutta, latte, fette biscottate con marmellata e cereali. Usare con moderazione creme spalmabili al cioccolato e carboidrati.

5. Lo spuntino di metà mattina

Nella giornata sono necessari almeno 5 pasti: colazione, pranzo, cena e due spuntini (uno a metà mattina, uno a metà pomeriggio). Tra la colazione e il primo spuntino meglio far passare almeno 3 ore: ideale un frutto, della frutta secca o uno yogurt.


Alimentazione



Scopri l'offerta

I migliori centri benessere presso le più selezionate beauty farm, Hotel Spa e terme ti aspettano. Benessereviaggi ti offre splendidi soggiorni di relax e comfort nelle più belle località d'Italia.