Benessere in casa: mettete le piante!

Avere in casa una pianta migliora la qualità dell’aria nelle stanze e la nostra salute, inoltre ha benefici sulla pelle.

Sapevate che per migliorare la vostra qualità della vita e il vostro benessere basta tenere (almeno) una pianta in casa? Le piante infatti hanno un’azione purificante sull’aria migliorandone la qualità e di conseguenza hanno effetti benefici sulla nostra salute. Con ossigeno più “pulito” e un ambiente più umido infatti si otterranno benefici sulle vie respiratorie e sulla pelle, già perché le piante permettono di avere generalmente una pelle più idratata.

A confermarlo una ricerca dell’Università di Reading della Royal Horticultural Society che hanno svolto uno studio su numerose piante e sul loro effetto sull’aria. Secondo i ricercatori le piante migliori da tenere in casa sono i gigli della pace e l’edera in quanto esse riescono ad assorbire ingenti quantità di anidride carbonica e acqua. Nell’aria infatti si trovano diversi composti organici volatili, piccoli inquinanti domestici che alla lunga possono mettere a repentaglio la salute dei più deboli o coloro che hanno problemi alle vie respiratorie: per tale motivo avete una pianta in casa è un ottimo rimedio naturale per contrastare queste patologie, meglio quelle con alti tassi di traspirazione (le piante che necessitano di molta acqua) perché rendono l’aria più umida e benefica. Questo apporta numerosi benefici anche alla pelle in quanto in tal modo ha meno possibilità di seccarsi e si avrà così un derma più morbido e idratato.

Le piante inoltre assorbono anidride carbonica nell’aria rilasciando ossigeno e gli studiosi suggeriscono che per massimizzare questo effetto è meglio avere piante più grandi, innaffiarle costantemente e posizionarle in un luogo ben illuminato.


Benessere



Scopri l'offerta

I migliori centri benessere presso le più selezionate beauty farm, Hotel Spa e terme ti aspettano. Benessereviaggi ti offre splendidi soggiorni di relax e comfort nelle più belle località d'Italia.