Soffri il freddo? Ecco come risolvere il problema facilmente!

Con l’arrivo della fredda stagione è normale temere le basse temperature: se hai sempre piedi e mani fredde ecco cosa devi fare.

Soffrite il freddo più di altri? Avete sempre mani e piedi freddi anche quando gli altri indossano pantaloncini corti e t-shirt? Probabilmente avete una particolare sensibilità alle basse temperature o qualche piccolo disturbo facilmente risolvibile.

Solitamente quando si hanno spesso mani e piedi freddi si possono avere dei problemi alla circolazione periferica, in poche parole i capillari che si trovano nelle zone periferiche del nostro corpo sono ipersensibili alla variazione della temperatura esterna e si ha quella spiacevole sensazione di freddo. Un’altra causa potrebbero essere problemi di ipotiroidismo. Nei casi più gravi è necessario contattare il proprio medico curante ma il più delle volte questo problema può essere risolto con alcuni consigli pratici.

Dieta sana ed equilibrata

A volte può bastare reintegrare vitamine e sali minerali grazie ad una dieta benessere per togliervi il fastidio di mani e piedi ghiacciati: provate con carne, pesce e derivati del latte che contengono la vitamina B12 oppure legumi, verdure a foglie verde, noci e carne di cavallo per apportare più ferro. Cerate inoltre di assumere sempre alimenti ricchi di vitamina C come i limoni e le arance, ideali inoltre in quanto favoriscono l’assunzione del ferro.

Controllare il peso

Può succede inoltre che si senta freddo più del normale perché si è sottopeso. Se la nostra adipe (il tessuto di grasso della nostra pelle) è troppo poca infatti non riusciamo a ripararci dal freddo. In tal caso cercate di aumentare peso in maniera equilibrata e fate sport.

Attività fisica

Se si ha uno stile di vita sedentario, si è pigri e in generale si pratica poca attività sportiva è bene cambiare abitudini. Per contrastare l’ipersensibilità al freddo infatti è necessario stimolare il proprio metabolismo grazie allo sport: possono bastare anche lunghe camminate o adoperare le scale invece dell’ascensore durante il giorno. Mettendo in moto l’organismo migliora la circolazione sanguigna e il corpo sarà più caldo.

Una dieta sbagliata

Se si segue una dieta ipocalorica, si assumono cioè poche calorie rispetto al proprio fabbisogno energetico, si potrebbero avere problemi di freddo alle parti periferiche. Le calorie infatti offrono un maggiore riscaldamento corporeo: per tale ragione provate a inserire proteine a sufficienza e condite i piatti con olio extravergine di oliva (da consumare fino a 3 cucchiai al giorno).


Alimentazione,Fitness



Scopri l'offerta

I migliori centri benessere presso le più selezionate beauty farm, Hotel Spa e terme ti aspettano. Benessereviaggi ti offre splendidi soggiorni di relax e comfort nelle più belle località d'Italia.