Troppo caldo? Ecco la dieta che ti rimette in forma

In estate l’afa provoca stanchezza, spossatezza e disidratazione. La soluzione sta nell’alimentazione, ecco i consigli.

Quando l’afa estiva diventa insopportabile la soluzione utilizzata dai più è quella di rinchiudersi in un luogo dove ci sia l’aria condizionata che rinfreschi la temperatura. Non c’è niente di male, è vero, ma alla lunga l’aria condizionata può creare dei problemi all’apparato respiratorio, provocando secchezza.

Allora come si può combattere al meglio l’afa estiva? Facile, a tavola! Se ci si sente disidratati, spossati e deboli è bene inserire nel proprio regime alimentare dei cibi che aiutino a recuperare i sali minerali che vengono persi attraverso la sudorazione. Volete qualche esempio?

– Cibi crudi

In estate preferite frutta fresca e verdura di stagione cruda: mangiate pomodori, zucchine, meloni, pesche, etc.: sono ricchi di sali minerali. Se li consumate freddi poi questi alimenti riescono ad abbassare la temperatura interna del corpo. Al contrario evitate verdure cotte, cibi molto grassi ed elaborati.

– Anguria e melone

Si può forse rinunciare all’anguria e al melone in estate? Certo che no! E allora date spazio a questi due alimenti: sono ricchi di potassio e acqua, sono ipocalorici, remineralizzanti e abbassano la temperatura corporea.

– Pomodori a volontà

Altro must dell’estate è il pomodoro: ricco di licopene, sali minerali e acqua, è fonte di beta-carotene e ideale da consumare crudo. Che sia sugli spaghetti, sulla bruschetta, fatto a insalata, è perfetto anche per la colazione insieme ad una fetta di pane integrale tostato.

– Insalata

Piatto fresco per eccellenza, ha poche calorie ed è generalmente ricca di vitamine, potassio, pectina, lactucina, sali minerali e ferro.

– Carote

Non sono solo utili per migliorare l’abbronzatura, le carote sono fonte di beta-carotene, di vitamina K, biotina, vitamina C e B6, potassio e rame.

– Acqua e cetriolo

Anche il cetriolo, in estate, è utilissimo per recuperare i sali minerali, inoltre ha effetto diuretico e drenante. Lo si può anche aggiungere a pezzi all’acqua insieme a menta e basilico e lasciarlo in frigorifero: si avrà un’acqua aromatizzata gustosissima e salutare

– Peperoni

C’è chi non li digerisce ma in estate i peperoni sono ottimi per integrare la vitamina C. Meglio consumarli crudi però, una volta cotti infatti la vitamina scompare.


Alimentazione



Scopri l'offerta

I migliori centri benessere presso le più selezionate beauty farm, Hotel Spa e terme ti aspettano. Benessereviaggi ti offre splendidi soggiorni di relax e comfort nelle più belle località d'Italia.