Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Prosegui

Terme di Viterbo: hotel terme dei Bagni di Viterbo.


Offerte Terme dei Bagni di Viterbo

Day Spa da € 45,00 - Hotel Salus Terme
Day Spa da € 45,00
Hotel Salus Terme
Vedi Offerta

SALUS & GOURMET - Hotel Salus Terme
SALUS & GOURMET
Hotel Salus Terme
Vedi Offerta

SALUS ALL INCLUSIVE - Hotel Salus Terme
SALUS ALL INCLUSIVE
Hotel Salus Terme
Vedi Offerta

BEATA CULTURA - Hotel Salus Terme
BEATA CULTURA
Hotel Salus Terme
Vedi Offerta

SALUS & RELAX - Hotel Salus Terme
SALUS & RELAX
Hotel Salus Terme
Vedi Offerta


Alberghi benessere e Day spa di Terme dei Bagni di Viterbo



I migliori centri benessere nel Lazio Scopri le offerte nel Lazio Offerte weekend nel Lazio

Offerte vicino a Terme dei Bagni di Viterbo


TERME DEI BAGNI DI VITERBO

La Tuscia, dove arte e natura non hanno mai perso l'originaria bellezza, è un territorio in cui ogni angolo vive ancora la storia che ne ha segnato la sua fama.

Una terra ricca dei ricordi della civiltà etrusca, che convive con le vestigia del periodo Augusteo, coniugandosi al fascino dei borghi medievali e al fasto dei palazzi rinascimentali e barocchi. Incastonata tra il Mar Tirreno, la Toscana e l'Umbria, terra naturalmente e culturalmente ricca di attrattive, la Tuscia nasconde luoghi di particolare suggestione. Ogni borgo o paese è un pezzo irripetibile della storia di questi luoghi. Tarquinia con la sua straordinaria necropoli, le pitture tombali (IV-VI secolo a.C.), il Museo tra i più importanti d'Italia per i reperti etruschi di inestimabile valore. Ferento con lo splendido teatro romano, Vulci, il cui Museo custodisce pezzi archeologici di rara bellezza e ancora Tuscania, Vitorchiano, Civita di Bagnoregio caratteristici borghi arroccati su speroni di tufo dove ancora oggi si respira l'atmosfera medievale, con imponenti castelli e numerose splendide chiese romaniche.

Viterbo, il capoluogo, mantiene intatta la sua struttura di antico borgo medievale: il caratteristico quartiere di San Pellegrino, cuore della città, è la testimonianza dei fasti papali di quell'epoca.

Le Terme dei Bagni di Viterbo

Le acque utilizzate dagli stabilimenti di Bagni di Viterbo provengono da varie sorgenti, di cui le più importanti sono Bullicame, Bagno del Papa e S. Valentino, mentre il fango proviene dal laghetto Bagnaccio, un cratere di origine vulcanica sul cui fondo sgorgano numerose sorgenti di acqua termale. Gli stabilimenti sono due: le Terme dei Papi, il cui nome rievoca le frequentazioni da parte di numerosi pontefici, e le Terme Salus, ambedue integrate da strutture alberghiere. L’area circostante l’insediamento etrusco di Surrena, l’odierna Viterbo, era già nota in tempi remoti per l’abbondanza delle sue acque ipertermali che scaturiscono dalle tante sorgenti che costella no la zona. L’Acqua Bullicame, in particolare, era talmente apprezzata che le veniva addirittura attribuita un’origine divina. La tradizione racconta che Ercole, di passaggio in Etruria, fu sfidato dai Lucumoni a dimostrare la sua forza leggendaria. L’eroe, allora, piantò nella terra un enorme palo che nessuno riusciva ad estrarre tranne lui; all’istante dal grande buco lasciato dal palo l’acqua scaturì bulicante (da cui il nome Bulicame o Bullicame attribuito alla sorgente in questione). Le prime installazioni termali furono costruite dai Romani che sfruttarono soprattutto le tre principali aree di Aquae Passeris, Paliano e, naturalmente, Bullicame; ancora oggi si possono ammirare i resti delle antiche Terme Romane che si distendono è per ben undici chilometri lungo la via Cassia, alla periferia di Viterbo. Nel periodo delle invasioni barbariche le Terme vennero chiuse, distrutte, interrate e ricoperte di sterpaglie, restando in uno stato di totale abbandono sino all’inizio del XIII secolo quando si cercò in qualche modo di rimetterle in funzione; fu così edificato un piccolo stabilimento, il Domus Balbei, con il quale prese il via l’era dei fasti papali delle Terme di Viterbo che vennero poi chiamate “Terme dei Papi” proprio perché frequentate da molti pontefici.

In particolare, Papa Niccolò V apprezzò talmente i benefici effetti che ne traeva nella cura dei suoi mali da farsi edificare sul posto, nel 1450, uno splendido Palazzo - detto per l’appunto Bagno del Papa – nel quale poter soggiornare comodamente. Attraverso alterne vicende di decadenza e splendore, le Terme dei Papi, comunque, sono riuscite a conservare intatta l’immensa ricchezza sgorgante dal sottosuolo e, dai primi anni dell’800 sino ai giorni nostri, gli stabilimenti termali sono stati sottoposti a continue opere di ampliamento ed ammodernamento che li hanno collocati fra i più attrezzati ed efficienti d’Europa.

Le acque delle Terme dei Bagni di Viterbo
Il bacino termo-minerale viterbese è uno dei più copiosi d’Italia; è ricco, di numerose sorgenti fra le quali la Bullicame – che alimenta lo Stabilimento Terme dei Papi – è da sempre la più famosa per le qualità terapeutiche delle sue acque, ipertermali, che sgorgano in grande portata a 58° C. L’acqua, classificata come sulfureo – solfato – bicarbonato – alcalino – terrosa, è quindi adatta a molteplici usi nella terapia termale. Bagno del Papa. 39 °C carbonico-ferruginosa. Bulicame. 58 °C solfurea bicarbonato-calcico-magnesiaca. San Valentino. 45 °C solfurea bicarbonato-alcalino-terrosa.

Indicazioni terapeutiche delle Terme dei Bagni di Viterbo
Le cure consistono in inalazioni, aerosol, aerosol sonico, bagni e idromassaggi, fanghi, irrigazioni vaginali, grotte, idromassaggio e fango pelvico, insufflazioni endotimpaniche e politzer crenoterapico etc. La stessa sorgente Bullicame alimenta una piscina monumentale di oltre 2000 mq di superficie anche se il centro termale usufruisce di altre sorgenti le cui acque, diverse per composizione e indicazioni, favoriscono una molteplicità e varietà di applicazioni terapeutiche, come ad esempio l’acqua che scaturisce dalla storica sorgente impiegata nella cura delle vasculopatie periferiche. Vero fiore all’occhiello dello Stabilimento è senza dubbio la suggestiva grotta terapeutica caldo – umida, efficace e polivalente strumento di cura, le cui condizioni climatiche e ambientali vengono a crearsi in modo naturale per caduta dell’acqua della sorgente Bullicame sotto forma di cascatelle. I trattamenti fangoterapici, invece, utilizzano il fango naturale che arriva direttamente dal piccolo lago di origine vulcanica di Bagnaccio sul cui fondo sgorgano numerose sorgenti termali che mineralizzano e maturano le argille presenti da millenni nel laghetto, dando origine ad un fango assolutamente unico.

Le Terme dei Papi sono dotate di un moderno Centro Cosmetico ed Estetico che servendosi di un’avanzata tecnologia sfrutta gli effetti salutari delle acque e dei fanghi per la cura di problemi dermatologici e per trattamenti di bellezza.

Le Terme Salus Pianeta Benessere, situate a poca distanza nell’area Bullicame, sono sorte negli anni Sessanta e ristrutturate di recente; sfruttano le acque sulfuree della fonte S. Valentino con una gamma di cure che spazia da quelle otorinolaringoiatriche ai fanghi, bagni e idromassaggi per affezioni reumatologiche e dermatologiche.

Hotel benessere, Beauty farm alle terme di Viterbo

Per una vacanza indimenticabile alle terme di Viterbo, dedicata al relax e al benessere, si può soggiornare in uno degli hotel e alberghi alle terme di Viterbo dove all’ospite sono sempre riservati un servizio di accoglienza, ospitalità e comfort di grande livello, un centro benessere di proprietà dell’ hotel direttamente collegato, gestito da operatori specializzati.

Gli Hotel con centro benessere, le Terme e le beauty farm alle terme di Viterbo sono il luogo ideale per un week end dedicato al relax e al benessere in un’atmosfera di coccole e romanticismo, o per una Vacanza più lunga per una perfetta Remise en forme in un hotel centro benessere alle terme di Viterbo.


Visita le altre Località del benessere in Lazio: Bagni di Tivoli, Terme di Stigliano, Terme di Suio, Sperlonga, Terme di Fiuggi.


Visita i migliori Centri Benessere nel Lazio

Scopri le migliori Offerte centri benessere Lazio

Scopri le migliori Offerte week end benessere Lazio

Scopri le migliori Day Spa Lazio, Day Spa Roma, Centri benessere Roma








Scopri l'offerta

I migliori centri benessere presso le più selezionate beauty farm, Hotel Spa e terme ti aspettano. Benessereviaggi ti offre splendidi soggiorni di relax e comfort nelle più belle località d'Italia.

Il portale Benessereviaggi.it è il portale che ti guida nella ricerca delle tue vacanze benessere, selezionando per te i migliori Hotel, i centri benessere più importanti, le terme ed i centri termali più esclusivi, per offrirti il massimo del relax. Per ogni regione puoi visionare le migliori offerte, i centri benessere e le terme selezionate da Benessereviaggi per le tue vacanze benessere. Le tue vacanze con Benessereviaggi.it possono anche essere rilassanti week end benessere per un fine settimana di coccole e relax, grazie ai migliori trattamenti olistici e di bellezza.


Benessereviaggi, il portale delle vacanze benessere: centri benessere, terme ed hotel a portata di click !
© 2004 – 2019 www.benessereviaggi.it – ELC WELLNESS LTD - Tutti i diritti riservati. Tutti i marchi sono di proprietà dei rispettivi depositari.
Privacy Policy